Via Chiavica, 2 – 54038 Montignoso (MS)

Tel. 0585 349120 – 347 1985753

mbacci61@gmail.com

www.bacci1925.it

Massimo Bacci è alla terza generazione di una macelleria-salumeria fondata nel 1925 da nonno Antonio, norcino libero professionista. Papà Vinicio, classe 1931, è ancora sulla breccia e lo aiuta a preparare, in gran parte con le medesime ricette di nonno Antonio, autentiche specialità del territorio delle Apuane a cui entrambi sono legati.

Massimo è un gioviale personaggio che, per la sua altezza, può essere definito il “pivot” dei norcini, e il suo primo sforzo è per lasciar esprimere la naturalità dei salumi, curando la scelta delle materie prime, non solo le carni ma anche le erbe aromatiche, rigorosamente fresche, e le spezie, solo se indispensabili, con cui le condisce. Tanta attenzione alle fasi di impasto e di maturazione senza forzature fanno il resto. Dal 2019 le degustazioni sono in un antico forno, a poche decine di metri dal negozio laboratorio, dove una cantina originale è perfetta per far maturare una selezione dei suoi salumi. Punti di forza della sua famiglia sono la Mortadella di Montignoso, il Biroldo, le salsiccette fresche che si mangiano in un boccone o poco più tanto che una tira l’altra, il lardo delle Apuane stagionato in conche di marmo, la soppressata Toscana (testa in cassetta)…

Oggi la macelleria-salumeria Bacci, più volte premiata al Campionato Italiano del Salame, è il punto di riferimento per gli appassionati di salumi della Lunigiana e della Versilia, con i suoi prodotti presenti nella miglior ristorazione.

Ed è un punto di riferimento per chi, proveniente anche da altre regioni e dall’estero, vuole assaggiare il Biroldo autentico.