Cos’è l’Accademia delle 5T

L’Accademia delle 5T (Territorio, Tradizione, Tipicità, Trasparenza, Tracciabilità) è un’associazione culturale senza scopo di lucro costituita da aziende e persone che producono, vendono o somministrano prodotti agroalimentari legati al Territorio e che si distinguono per Tradizione e/o Tipicità. Contadini, commercianti, ristoratori, casari, norcini, maestri distillatori, vignaioli, fornai, pastori… e quant’altri, compresi enti pubblici, consorzi, imprese che hanno fatto una scelta di campo coraggiosa e più faticosa, si sono uniti per promuovere, tutelare e diffondere il buono, sano e naturale.

L’Accademia delle 5T nasce con questi obiettivi principali:

  • essere un movimento culturale che tuteli l’autenticità della più indispensabile e antica delle “arti”, il buon mangiare, perché l’arte non è altro che la trasformazione di un bisogno in piacere;
  • essere un movimento culturale e scientifico che promuova la conoscenza e la diffusione della gastronomia vera, ovvero l’elaborazione di alimenti – non intrugli chimici – secondo le esigenze fisiche ed edonistiche dell’uomo perché “gastronomia” significa “scienza (regole) del ventre”;
  • essere un movimento culturale e “politico” che operi per la tutela presso gli enti nazionali e comunitari dell’integrità, naturalità e qualità dei prodotti tipici e tradizionali;
  • essere uno strumento didattico a 360° con intensa attività di:                                                                                                             – formazione degli addetti ai lavori,
    – educazione alimentare e merceologica dei consumatori,
    – formazione degli studenti universitari e allievi di Master e corsi di perfezionamento (ha stipulato una convenzione con l’Università degli Studi di Parma),
    – formazione degli studenti delle scuole inferiori e superiori (è socia fattiva dell’Association Européenne del Ecoles d’Hotellerie e du Tourisme);
  • essere un sodalizio per la diffusione dei prodotti, dell’accoglienza, del turismo e dell’informazione sostenibili che si richiami al bene del territorio.

L’Accademia delle 5T ama e sostiene la biodiversità e la diversità culturale e promuove la conoscenza, anche nel nome della libertà di scelta del cittadino, del buon cibo quotidiano che in ogni territorio persone capaci e oneste propongono e si sforzano di tutelare, quello che viene innanzitutto dalla terra, legato ai valori della sostenibilità e della naturalità, perché la natura ha sempre ragione e va trattata con timore e rispetto affinché sia alleata e non nemica.

E lo fa nel nome di due T che oggi hanno assunto, un’importanza fondamentale nella difesa del cittadino consumatore: Trasparenza e Tracciabilità.