Il Burro e i Formaggi con l’evoluzione del gusto. Quella di Beppino Occelli è una personalissima storia del gusto ricca di intuizioni, progetti e soddisfazioni, ma anche di sacrifici ed incomprensioni a causa di una mentalità e di uno stile di vita imposto dalla logica industriale e dall’impoverimento culturale della campagna e della montagna. Contro questa tendenza all’omologazione, Beppino Occelli ha proposto creazioni e interpretazioni personali dei prodotti della tradizione che nascono dal suo profondo e indissolubile amore per il territorio dove è nato: le Langhe e le Alpi. Il 1976 è l’anno in cui inizia l’attività di Beppino Occelli nel settore caseario. Il Burro e i Formaggi Beppino Occelli hanno sempre seguito l’evoluzione del gusto, anzi in alcuni casi hanno addirittura anticipato i tempi: dalla famosa Tuma dla Paja fino al rarissimo Escarun, considerato unanimemente un’autentica ed inimitabile prelibatezza.Il burro è fatto con panna dolce di centrifuga scremata da latte rigorosamente italiano. Con la centrifuga il burro viene prodotto direttamente dal latte fresco: prima il latte è sottoposto ad alcuni processi di filtrazione, poi ad una centrifugazione a basse temperature e ad una velocità di centrifuga molto alta, che permette alla materia grassa di separarsi dal latte magro. A differenza del procedimento per affioramento, con la centrifuga si ottiene una crema di latte “dolce”, ovvero non acida, in quanto non interessata da fermentazione. La lavorazione dei panetti eseguita a mano con calchi in legno, rende il Burro non solo buono da mangiare ma anche bello da vedere. La ricerca continua della qualità che prosegue da oltre quarant’anni è partita dalla selezione dei pascoli migliori, situati ai piedi delle Alpi Marittime: tra le Langhe e gli Alpeggi, ricchi di essenze floreali alpine che danno gusti e sapori al latte, gli stessi gusti che ritroviamo nel sapore dei loro formaggi. La qualità Beppino Occelli segue tutta la filiera: pongono particolare attenzione anche alla scelta delle stalle. Hanno selezionato conferitori secondo un protocollo preciso sia a partire dall’alimentazione dei loro animali e che si tratti di vacche o di capre rigorosamente incentrato sul benessere animale: perché solo da latte eccellente possono nascere prodotti eccellenti. Beppino Occelli non è solo burro: la passione per le tradizioni casearie locali, abbinata alla sua grande creatività, gli hanno permesso di produrre un’ampia varietà di formaggi molto apprezzata dai gourmet di tutto il mondo. In Piemonte nel caseificio di Farigliano, il suo “laboratorio in Langa”, si trova la fucina dei più famosi “gioielli” caseari.

Regione Scarrone, 2

12060 Farigliano (CN)

info@occelli.it

https://www.occelli.it/

Categoria: produzione prodotti alimentari
Regione: Piemonte
Prodotto tipico: Burro e formaggi del territorio.
Tipo di accoglienza (se disponibile):