Tipologia: Dessert
Prodotti caratterizzanti: Pesche di Volpedo, amaretti
Regioni di provenienza: Piemonte

Ingredienti per 4 persone
4 pesche gialle di Volpedo spaccatelle
8 amaretti senza vanillina o altri aromi di sintesi
0,5 dl di vino Moscato
6 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di cacao amaro
la scorza grattugiata di un limone non trattato (solo la parte colorata)
burro

Sbucciamo e snoccioliamo le pesche, scaviamo un po’ di polpa e uniamola, lavorando bene in modo da ottenere un composto uniforme, allo zucchero, alla scorza di limone grattugiata, al cacao, agli amaretti pestati e al Moscato. Riempiamo le cavità delle mezze pesche, aggiungiamo fiocchetti di burro e cuociamo in forno fino ad appassimento.
Possiamo servirle da sole o accompagnate con panna montata o crema chantilly profumata con lo sciroppo di pesche sciroppate.

Note: Fuori stagione possiamo fare questo dessert con le pesche sciroppate invece che con quelle fresche, sostituendo lo zucchero con lo sciroppo e limitando la cottura al tempo necessario perché il ripieno sia ben fuso.

Pesche di Volpedo, amaretti