Campionato Italiano del Salame



sapori-italia.it


cibo360.it



rossotreviso.it




castalimenti.it




icif.com




mastrioleari.org




ampiweb.it




       
     
 
     

Etichetta o indovinello?

 

     

Le etichette nei prodotti alimentari non basta leggerle, bisogna tradurle! Accademia delle 5T, nel nome della T di Trasparenza, ha iniziato un percorso informativo con già due tappe all'attivo: Montichiari e Salerno.

[.. Scarica le tabelle ..]

Nell'ambito del programma "Merenda o Merendine" iniziato con la fiera Sapori di Natale a Pordenone, l’Accademia 5T ha realizzato 6 tabelloni per aiutare a interpretare correttamente le etichette, spesso sibilline e fuorvianti.

Il programma “Merenda o merendine” ha l’obbiettivo di sensibilizzare i genitori soprattutto a due problemi importanti legati all’abuso di merendine confezionate: l’aumento dell’obesità infantile e delle allergie; il rischio che le nostre radici e la nostra cultura del buon cibo, che tutto il mondo ci invidia, si perdano perchè in nostri figli non sanno più riconoscere i sapori della nostra saggia e genuina tradizione.

La prima tappa del nostro programma, durante la fiera sapori di Natale a Pordenone, ci ha messo di fronte ad un bisogno autentico e sentito: “tradurre” le etichette. I genitori che hanno seguito le nostre chiacchierate sui vari temi legati ai prodotti tipici adatti alle merende dei bambini hanno manifestato un profondo disagio per i contenuti incomprensibili e spesso ingannevoli delle etichette, sia riferendosi alle famigerate sigle precedute dalla lettera E sia ai nomi da piccolo chimico di numerosi ingredienti.

La fiera Aliment di Montichiari (BS), in contemporanea con il Trofeo d’Oro della Ristorazione, ci ha consentito di contattare molti ragazzi delle scuole alberghiere. Abbiamo voluto quindi approfittarne per una seconda tappa di questo nostro programma ma con un’iniziativa in più: abbiamo realizzato 6 tabelloni con le “istruzioni per l’uso” delle etichette, funzionali al progetto sulle merende, ma comunque utilissimi anche per la normale spesa quotidiana. Questi stessi tabelloni hanno già iniziato il loro viaggio per l’Italia con una tappa a Salerno, durante il convegno Sulle Tracce dell’olio, dove i contenuti dei cartelloni sono stati illustrati a ben 600 studenti.

       
           
   

 

[.. Scarica le tabelle ..]