Località Vho – Strada per Sarezzano, 29 – 15057 Tortona (AL)
Tel. e Fax 0131 868500
info@claudiomariotto.it
www.claudiomariotto.it

Claudio Mariotto è uno di quei pochissimi vignaioli che, a cavallo tra i due millenni, hanno trasformato, con un grande lavoro in vigna, l’immagine dei Colli Tortonesi proponendoli come territorio di vini molto longevi, strutturati e con una personalità riconoscibile.

Claudio Mariotto con il figlio Filippo in una nuova vigna di Timorasso con alle spalle una vigna di Barbera.

Claudio Mariotto con il figlio Filippo in una nuova vigna di Timorasso con alle spalle una vigna di Barbera.

vn_poggiorossovn_pitasso2553477_10151046821081784_1403686516_nSe il successo è arrivato insieme a quello del bianco, potente ed elegante Derthona Timorasso, autoctono assurto a simbolo dei vini “territoriali” italiani, che Claudio propone anche in alcuni cru (Pitasso e Cavallina), l’autenticità e unicità dei suoi vini si ritrova pure nei rossi, in particolare una gamma di Barbera, uva interpretata secondo le sue diverse espressioni (dal Territorio, vino base di grande ricchezza e dal rapporto qualittà prezzo eccezionale, al Vho e al Poggio del Rosso), e la valorizzazione della Croatina, con il sorprendente Montemirano, e di altre uve regionali come Freisa e Dolcetto. Tra i bianchi anche un gradevolissimo Cortese, Il Profilo, e il Moscato L’Indagato, assolutamente da non perdere per la sua inimitabile freschezza. Claudio Mariotto è anche membro della Commissione di verifica dell’Accademia delle 5T.

 

indagato-_ra21500_bassa      Da Claudio una fetta di salame locale , magari di quello fatto da lui, non manca mai cavallina

 

Da Claudio una fetta di salame locale, magari di quello fatto da lui, non manca mai!