Una buona pratica agricola conosce i ritmi delle stagioni, rispetta la naturale fertilità del terreno, difende il paesaggio e valorizza le varietà dei sapori. È paziente, onesta, responsabile. Una buona pratica agricola fa vivere bene chi produce e chi consuma. E pensa al futuro del mondo.

  

La storia dell’azienda che oggi porta il nome di Paola Orsini ebbe inizio più di cent’anni fa. Racconta l’amore per questa terra d’ulivi, che ha imparato da nonno Umberto e papà Edoardo e che ogni giorno condivide con suo marito Paolo e la loro piccola Anna Silvia.

  

Ha scelto l’agricoltura biologica perché crede che custodire ciò che hanno ricevuto in dono dal passato sia il primo passo verso la modernità. Coltivano nel rispetto delle leggi di natura e colgono i frutti direttamente dagli ulivi. La molitura delle olive avviene nel frantoio di famiglia appena raccolte. Con due innovativi decanter, estraggono l’olio senza l’ausilio del separatore centrifugo, che potrebbe alterarne le caratteristiche fisiche, chimiche e organolettiche. Ciò significa alta qualità dell’olio e un ricco bouquet d’aromi e sapori che si conserverà a lungo.

  

L’agricoltura biologica è l’impegno che hanno assunto a dire no a fertilizzanti chimici, organismi geneticamente modificati, fitofarmaci e forzature della crescita delle piante, affinché il consumatore possa mangiare in modo sano.

  

La Denominazione di Origine Protetta “Colline Pontine” riconosce il gusto unico e inimitabile dell’olio extravergine Orsini. È ricco di fragranze aromatiche in perfetto equilibrio e porta sulla tavola un cremoso e profumato succo d’olive 100% Itrana. La prima regola della qualità è mantenere il controllo assoluto sul loro prodotto in ogni fase del suo ciclo lavorativo. Per questo seguono il loro olio dall’uliveto alla molitura nel frantoio aziendale, certificandone tutti i passaggi.

  

L’olio Orsini è solo extravergine d’oliva italiano di alta qualità certificata. Alla vista si presenta di colore verde e di grande eleganza, all’olfatto si esprime deciso e ampio con note verdi di pomodoro e sentore di carciofo. Il gusto è avvolgente e fruttato, l’amaro e il piccante sono presenti e ben dosati.

  

I loro prodotti: olio extravergine d’oliva Colline Pontine D.O.P., olio extravergine d’oliva Orsini Bio, olio extravergine d’oliva al limone, crema di Chiacchietegli (varietá di broccolo violaceo selvatico dal sapore delicato, tipico della valle dell’Amaseno), Chiacchietegli sott’olio, crema di olive nere di Gaeta, crema di olive verdi rosate di Gaeta Orsini, olive di Gaeta Orsini e carciofi sott’olio.

Via Villa Meri – 04015 Priverno (LT)

Tel. 0773 91 30 30 – Fax 328 17 51 141

info@olioorsini.it – www.olioorsini.it

Categoria: produzione prodotti alimentari
Regione: Lazio
Prodotto tipico: olio extravergine di oliva bio
Tipo di accoglienza (se disponibile):