marchi LEONARDI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leonardi è sinonimo di tradizione, storia, passione di una famiglia che da oltre quattro generazioni si dedica con amore        all’ invecchiamento ad arte del Balsamico di Modena. Una tradizione secolare dove genuinità, spontaneità e passione rappresentano ancora i cardini dell’ economia del territorio.

La storia

Acetaia Leonardi sorge nei pressi di Modena, più precisamente a Magreta di Formigine, in una corte del XIX secolo. Le sue origini sono da ricercare nel ‘700, ma è nella metà dell’ ‘800 che si dedica esclusivamente alla produzione di Aceto Balsamico di alta qualità, utilizzando le proprie materie prime.

Nel 1869 Giuseppe Leonardi, il fondatore, ricevette in eredità le sue prime botti e di Aceto Balsamico invecchiato almeno vent’anni. Due anni dopo l’azienda già si distingueva per l’elevata qualità dei suoi prodotti.
Si racconta che il figlio di Giuseppe, Vito Leonardi, prima di avviare nuove botti, selezionasse i mosti migliori per produrre un Balsamico eccellente e che fosse lo stesso Leonardi ad assistere alla raccolta dei grappoli migliori provenienti da uve selezionate.

Il prodotto

Per ottenere un eccellente prodotto in questa ultracentenaria acetaia sono osservate regole e i segreti tramandati di padre in figlio. Con il passare del tempo, infatti, la tecnica si è affinata ma, oggi come allora, Giovanni Leonardi rispetta gli stessi processi produttivi per poter garantire prodotti eccellenti e inimitabili. Inoltre, tuttora, i componenti della famiglia Leonardi si occupano personalmente della coltivazione del podere “Campi Macri” dove selezionano le uve per il mosto, seguono la lenta cottura l’ acetificazione, il travaso ed il rincalzo che avvengono nei mesi compresi tra gennaio e fabbraio.

 

_PNN0608 Acetaia25.4.11a

 

 

 

 

 

 

 

Il risultato di tanta dedizione è l’Aceto Balsamico Tradizionale, riconoscibile per suo colore bruno scuro, il profumo penetrante, la caratteristica, ma gradevole, acidità e l’ineguagliabile e vellutato sapore agrodolce.

Sono diversi i fattori che contribuiscono all’ ottenimento dell’ eccellenza: dalla selezione delle uve tipiche di Lambrusco e Trebbiano, ad un attento e accurato processo di piagiatura e cottura e dall’ invecchiamento in piccole botti con legni pregiati.

LEONARDI_ESTERNO (1)

 

 

 

 

 

 

 

Vari legni pregiati per realizzare le botti, in quanto varie sono le essenze legnose che possono caratterizzare il Balsamico Tradizionale con aromi e sapori durante l’ invecchiamento. La scelta quindi è molto importante; tra i legnami sono presenti castagno, rovere, ciliegio, gelso, ginepro, robinia, acacia, frassino, melo e pero.

 

Le peculiarità

L’Azienda Agricola Leonardi produce i propri Balsamici Naturali nel rispetto delle tradizioni secolari che la contraddistinguono.
Nella nostra Acetaia produciamo ben 40 tipi di Balsamico che si differenziano per essenze ed invecchiamento.
Anni di esperienza uniti alla sapiente lavorazione fanno del Balsamico Leonardi un prodotto genuino, unico e ricco di sapori antichi.
Il nostro Balsamico non contiene alcol, è privo di coloranti, conservanti e ogm, non è filtrato né pastorizzato. E’ un prodotto adatto ai vegetariani, privo di colesterolo, glutine, povero di calorie e non contiene grassi.
Leonardi, infatti, è sinonimo di artigianalità dei prodotti e di alta qualità.

dispensa

 

 

 

 

 

 

L’Acetaia Leonardi è considerata un museo della civiltà contadina legata al Balsamico secolare, un luogo, quindi, da visitare per poter degustare i prodotti, conoscere tradizioni e respirare antiche atmosfere agricole.
Un’acetaia centenaria come Leonardi custodisce, infatti, veri e propri tesori, reliquie di un mondo che profuma di antico, oggetti e strumenti che desiderano ancora raccontare la loro storia.

 

prodotti ambientati 2

Via Mazzacavallo, 62 – 41043 Magreta di Formigine (MO)
Tel. 059 554375 – Fax 059 555487
info@acetaialeonardi.it
www.acetaialeonardi.it