L’azienda della famiglia Bardini – oggi partecipata dalla Illy – è un fiore all’occhiello dell’industria alimentare italiana, un esempio di come si può essere leader italiani e mondiali con produzioni numericamente di rilievo senza nulla togliere all’assoluta naturalità e genuinità del prodotto, imperativo categorico di Cesare Bardini, fondatore dell’azienda, che i figli Chiara e Luigi, insieme al fratello di Cesare, Enrico, hanno sempre condiviso con la mente e con il cuore.

Quindi selezione degli ingredienti nel rispetto della natura e dei contadini, lavorazioni tradizionali c “lente” con l’aiuto delle moderne tecnologie e rinuncia assoluta alle scorciatoie della chimica.

Agrimontana è leader riconosciuta nel mondo per quanto riguarda i Marrons glaçées, prodotto d’elezione sia per l’abilità atavica ereditata da secoli di storia cuneese nel lavorare le castagne sia perché il marrone migliore del mondo è il protagonista del territorio in cui l’azienda è cresciuta.

Ma Agrimontana non è solo Marrons glaçées, è confetture, canditi, gelatine di frutta… Le loro amarene sciroppate sono un capolavoro.

Ed è, soprattutto, un partner insostituibile per i pasticceri e i gelatieri, nonché i ristoratori, attenti al pregio delle materie prime sia dal punto di vista dei sapori veri sia da quello della naturalità e salubrità. Il settore dei semilavorati professionali è infatti un altro fiore all’occhiello dell’azienda.