Tipologia: Antipasti e piatti di mezzo
Prodotti caratterizzanti: formaggio Dolomiti di malga, funghi porcini, santoreggia
Regioni di provenienza: Trentino

Ingredienti per 8/10 persone
500 g di formaggio Dolomiti di malga,
500 g di latte fresco intero,
1 kg di farina gialla,
600 g di porcini di medie dimensioni (eventualmente anche con altri funghi misti)
Olio extra vergine d’oliva,
1 spicchio d’aglio,

1 rametto di santoreggia,
sale.

Tagliamo il formaggio a cubetti, quindi riponiamolo in un recipiente a bagnomaria e facciamolo fondere insieme al latte. Tagliamo a fette i porcini, rosoliamoli in poco olio con uno spicchio d’aglio e la santoreggia finché non sono asciutti. Prepariamo la polenta con 8 etti di farina e 3,2 l d’acqua salata. Sformiamola con degli stampi per ottenere una sorta di nidi. Riempiamo i nidi con i funghi e la fonduta.

formaggio Dolomiti di malga, funghi porcini, santoreggia